Scarpe per essere originali. Dove inizia e finisce il design (e il buongusto)?


René Magritte, The Red Model, Museum Boijmans van Beuningen, Rotterdam, Netherlands

René Magritte, The Red Model, Museum Boijmans van Beuningen, Rotterdam, Netherlands

Basta fare una piccola ricerca sul web come me per imbattersi in una miriade di scarpestrane“. De gustibus disputandum non est… però…

La mia riflessione svolge due soli punti:

il design

il bisogno di essere originali

I due punti sono necessariamente collegati, dato che la moda crea bisogni e il pubblico li recepisce in genere. Ovviamente gli oggetti di cui parlo oggi sono veramente inaccessibili (e fortunatamente direi…) ai più!

Alcune sono oggetti di design piuttosto divertenti, che scherzano sull’oggetto scarpa in sé…

scarpe a forma di banana

scarpe a forma di banana

scarpe a forma di pinne

scarpe a forma di pinne

Divertissements in forma d’oggetto. Rivisitare in chiave ironica il quotidiano è più che apprezzabile. Alcune di queste scarpe le trovo fantastiche!

Tantissime le scarpe a forma di animale, dalle più carine…

scarpe a forma di animale

scarpe a forma di animale

alle più ridicole…

scarpe ittiche!

scarpe ittiche!

alle più sconvolgenti…che ci trasformano in Pan contemporanei. Niente di nuovo quindi… solo una revisione di qualche milione di dipinto bucolico con fauni vari… Assurdamente estrose queste scarpe a forma di zampa…delirio! Immettibili direi…ma con un certo fascino satirico venato leggermente di boudoir di periferia!

scarpe a forma di zampe

scarpe a forma di zampe by Iris Schieferstein

scarpe a forma di zoccoli by Iris Schieferstein

scarpe a forma di zoccoli by Iris Schieferstein

Spaventose direi invece le scarpe che deformano completamente il corpo. Non voglio passare per bacchettona e rivendico la libertà di ognuno di vestirsi come più crede, ma rivendico però anche la possibilità di discutere su un argomento che non mi piace.

Se il design deve essere innovativo non deve però dimenticare la funzione dell’oggetto. Un oggetto creato ai soli fini visivi (non vorrei usare la parola estetici che da un’idea garbatamente positiva della cosa…). Scandalizzare, stupire, scioccare non dovrebbero essere un fine. Mi sembra che la mancanza d’idee ha generato sempre l’estetica del brutto. Ma siamo ben lontani dall’art brut… siamo più vicini ad una reazione adolescenziale.

scarpe a forma di chela (!)

scarpe a forma di chela (!)

Le “scarpe” qui sopra sono adatte per il dottor Zoidberg…o Lady Gaga!

Altre scarpe guardano alla forma delle protesi più che alla forma del piede umano.

scarpe stranissime

scarpe stranissime

Scarpe degne di Masoch…o forse delle torture imposte alle sedicenti streghe!

L’originalità imposta dalla moda è la cosa meno originale che ci sia. Qualsiasi valore possiamo dare ad un oggetto per sua natura riproducibile questo non sarà mai “originale”. Quello che di veramente original abbiamo siamo noi  stessi, simili nelle forme e fattezze, originali nell’insieme di forma e sostanza.

scarpe comodissime...

scarpe comodissime…

L’ideale della gheisha, disposta alle deformazioni fisiche pur di rientrare in un canone estetico imposto millenni fa…

scarpe comodissime...

scarpe comodissime…

scarpe da gheisha

scarpe da gheisha

L’uomo “moderno” tanto per citare il Furio di Bertolucci (Giuseppe però…) sfugge leggermente a tutto questo, sebbene…

scarpa lunga lunghissima...

scarpa lunga lunghissima…

come a piedi nudi.. un po' Magritte

come a piedi nudi.. un po’ Magritte

…così finiamo con un chiasmo visivo ricordando il Magritte d’ingresso.

Informazioni su art4arte

mi piace scoprire, studiare, scrivere di arte, sull'arte, per l'arte... Vedi tutti gli articoli di art4arte

2 responses to “Scarpe per essere originali. Dove inizia e finisce il design (e il buongusto)?

  • tramedipensieri

    Rido e sorrido.
    M’immagino con certi trabiccoli ai piedi mentre vengo portata, di peso, al pronto soccorso più vicinoO_o

    Sono scarpe che posson stare solo in un museo!
    Bellissimo post!

    buona giornata
    .marta

    PS: metti da parte del le scarpe ittiche per me..le uniche che potrei indossare!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: